Windhorse – Documentazione

WINDHORSE

Uno “stare accanto” che cura

Windhorse, il “cavallo del vento” è un’allegoria per l’anima umana. Nella tradizione sciamanica dell’Asia orientale e Centrale e nel buddismo tibetano è un simbolo dell’idea di benessere e buona fortuna.

Questo rivoluzionario approccio, nato nel 1981 in Colorado ad opera di E. Podvoll, si pone di fronte alle situazioni anche più gravi di squilibrio mentale in un’ottica di totale apertura, proponendo progetti individualizzati ed integrati “fatti su misura” in un’ottica di accoglienza e attenzione profonda, utilizzando la relazione e l’attenzione al “qui ed ora” come strumenti per ritrovare un possibile equilibrio.