Flash Player non trovato: lo puoi scaricare qui.


Articolo di Matteo Bessone e Paola Parini – State of Mind – Maggio 02 -2014
luglio 2nd, 2014

L’articolo è stato pubblicato in occasione della proiezione di Someone Beside You per la rassegna “onde corte, nervi tesi”:

http:/http://www.stateofmind.it/2014/05/someone-beside-you-approccio-windhorse-malattia-mentale/


Assaggi di Basic Attendance – sabato 7 giugno 2014
maggio 20th, 2014

foto di Paola Parini

Giornata esperienziale di approccio alla pratica della Basic Attendance

In seguito all’interesse suscitato dalla proiezione di “Someone Beside You – Qualcuno accanto a te“ in seguito all’interesse suscitato dalla proiezione di “Someone Beside You – Qualcuno accanto a te“ all’interno della rassegna Onde Corte e Nervi Tesi,   ACCORDO – l’associazione che ha portato in Italia il Modello Windhorse, propone una “Giornata Esperienziale di Assaggi Windhorse”.

“Assaggi” perchè una giornata esperienziale va vissuta, assaggiata in qualche modo…

Due parole per capire di che si tratta…

Cos’è Windhorse?

Su Wikipedia troviamo: Il “cavallo del vento” è un’allegoria per l’anima umana nella tradizione sciamanica dell’Asia orientale e dell’Asia centrale. Nel buddismo tibetano, è stato incluso come elemento cardine al centro dei quattro animali che simboleggiano i punti cardinali e un simbolo dell’idea di benessere o buona fortuna. Inoltre ha dato il nome ad un tipo di bandiere di preghiera comunemente note come Windhorse. Esse sventolano al vento, e portano le preghiere al cielo come il cavallo che vola nel vento.

Per noi “Windhorse” è un approccio terapeutico (nato nel 1984 in Colorado, da E. Podvoll) basato sulla psicoterapia buddista ed in particolare sull’idea che per favorire la guarigione sia fondamentale creare un ambiente dove possa sorgere e svilupparsi l’energia Windhorse.

La pratica della Basic Attendance, è sostanzialmente un modo di “stare in relazione, di prendersi cura” è strettamente connessa all’idea di creare un ambiente terapeutico dove questa energia possa crescere e svilupparsi.

E’ piuttosto difficile spiegare a livello teorico in che cosa consista.

Sarebbe come cercare di spiegare la pratica della meditazione a livello teorico. Se è pratica, non è teoria, e si può apprendere solo, appunto, praticando.

dall’osservazione di un familiare di un paziente Windhorse:

I turni Windhorse di Basic Attendance possono sembrare abbastanza banali dall’esterno, includono attività come camminate, preparazione dei pasti, pulizia della casa, o semplicemente stare seduti insieme. Ma è dall’interno che nasce lo straordinario. E quello che è straordinario è il contatto umano. E’ il riconoscimento e la pratica dell’umanità che realmente pone Windhorse su un piano diverso rispetto agli altri modelli di salute mentale.
Windhorse è quindi un ambiente che si viene a creare, all’interno del quale ci si muove in un certo modo un po’ come una tenda, di quelle dei nomadi del deserto, o di qualunque parte del mondo.
Sabato 7 giugno monteremo questa “tenda”, e vogliamo invitarvi ad entrare, ad ascoltare e condividerne l’atmosfera, cercando ancora una volta di creare le condizioni perchè “nell’ordinario, avvenga lo straordinario”, insieme a chi ci sarà.

La Giornata si svolgerà a Torino presso le Officine Corsare, Via Pallavicino 35 dalle ore 10,00 alle 17,00.
Portare abbigliamento comodo e per chi vuole, poiché è previsto qualche momento di meditazione, un cuscino.
Il pranzo sarà condiviso. Siccome non ci piacciono gli sprechi, ma è bello assaggiare tante cose, suggeriamo di portare quantità limitate di cibarie.
E’ richiesto un contributo simbolico di 10,00 euro.
Per prenotazioni: info@accordo.to.it 3402217794 (Paola) oppure 3498929384 (Andrea)

https://www.facebook.com/events/649998465076162/


GIOVEDI 27 MARZO 2014 A TORINO
marzo 24th, 2014

 proiezione di

Someone Beside  You – Qualcuno Accanto a Te

del regista svizzero Edgar Hagen

Questa volta inserito nella rassegna “Onde Corte e Nervi Tesi” organizzata dal “Psicologia Filmfestival” di Torino in collaborazione con lo sportello Ti.Ascolto

copertinadvd

Siamo molto contenti di avere l’occasione di confrontarci con altre realtà che operano nel nostro settore e invitiamo caldamente tutti a partecipare anche altre altre serate della rassegna che saranno seguite da dibattiti, occasione di scambi e nuove interazioni.

Chi, partendo da fuori Torino fosse interessato a condividere il viaggio può scrivere alla nostra casella di posta accordo[chiocciola]info[punto]to[punto]it e cercheremo di facilitare i contatti per organizzare delle macchine.

L’appuntamento è alle ore 21,00 al “Cecchi Point” – Via Cecchi 17

https://www.facebook.com/rassegnaondecorte